Concluso il primo ciclo di appuntamenti dedicato all’ormai familiare “Odeporico, o sia Itinerario per le colline pisane. Crespina sulle orme di Giovanni Mariti”, in concomitanza con la Settimana della Cultura e prima del prossimo corposo calendario di visite previsto per il mese di settembre, stiamo programmando una serie di percorsi ‘light’, piu’ brevi, mirati su pochissimi siti e con un numero decisamente piu’ ridotto di persone alla volta.

Nel ringraziare quanti hanno collaborato al progetto e quanti hanno aderito agli inviti alle visite sopportando pazientemente anche la pioggia, ripetiamo che volentieri restiamo a disposizione anche per eventuali richieste di chiarimenti, ma anche per curiosità, proposte, suggerimenti che sicuramente aiuteranno la nostra giovane associazione a migliorare e a crescere.

Un dipinto di Giovanni Cabras intriso di terre assolate

Prima di dare avvio a questa nuova serie di itinerari, pensati anch’essi secondo una filosofia slow, per conoscere ed assaporare le ricchezze del territorio, anticipiamo qualche iniziativa in cantiere.

Prossimi appuntamenti:
Sabato 12 maggio, “Crespina tra Arte e Natura”. A cena con gli artisti

Crespina, Collezione Carlo Pepi-Cenaia, Tenuta Agricola di Torre a Cenaia, dalle 16 alle 23

ore 16.00 Ritrovo a Crespina, davanti alla Chiesa di S. Michele
ore 16.15-17.45 Visita guidata alla Casa Museo Carlo Pepi, in compagnia degli artisti.
ore 18.00-19.45 Sosta alla mostra di Antonio Cecchi nell’Oratorio di Montelisi e visita guidata alla Collezione Carlo Pepi presso la Fattoria Montelisi:
Fabrizio Breschi, Giovanni Cabras, Enzo Neri, Bruno Secchi, Renato Spagnoli, Gualtiero Vittori, tra grafiche e dipinti.
ore 20.00 Cena presso la Fattoria di Torre a Cenaia.
Ai soci di Fuori dal Museo sara’ offerto un omaggio della Fattoria di cui saremo ospiti.
http://www.torreacenaia.it/intro.htm

Menu_12 Maggio

Prenotazione obbligatoria

Per la visita guidata e per la cena:

Associazione Culturale Fuori dal Museo

Tel. 349/4049695; 329/8135447.

e-mail: fuoridalmuseo@gmail.com

Profili degli Artisti: Fabrizio Breschi, Giovanni Cabras, Enzo Neri, Bruno Secchi, Renato Spagnoli, Gualtiero Vittori

= = =

In preparazione:
Ciclo di conferenze a cura di Cristiano Mazzanti dedicate a:

Renato Fucini e i Macchiaioli
La poesia di Pablo Neruda e il tellurismo
Sabrina Nigi: magia di luce e di parole

L’autore, Cristiano Mazzanti, toscano, laureato in lettere moderne a Firenze con tesi in antropologia culturale, ha insegnato in Italia e all’estero, in ogni ordine di istruzione, superiore e universitaria. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni, traduzioni e un testo teatrale rappresentato più volte con successo. Il tratto, rapido e ironico, lo contraddistingue nell’originalissima scrittura, come nell’altrettanto geniale disegno.

Annunci