E. Scarpini, Cadere a terra

E. Scarpini, Cadere a terra

Cari Amici,
archiviato il mese di settembre, non possiamo fare a meno di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di un denso programma, ne siamo certi, estremamente significativo.
Il percorso tra arte contemporanea e luoghi da riscoprire, “ConTesto, non contesto”, che abbiamo visto nascere e compiersi, ha rappresentato una indubbia opportunità di riflessione nei confronti del “contesto” storico, culturale e sociale, in cui viviamo e per il quale ci sentiamo chiamati a portare il nostro contributo di idee, energie, creatività, passione, professionalità…
L’idea inscritta nel progetto è infatti quella di profilare, consolidare,  aiutarci a costruire relazioni mature e consapevoli, il più possibile costruttive per il bene comune, sulla scorta di una leva straordinaria, quale quella di linguaggi artistici aggiornati e ricchi di sfumature ed aperture interpretative.
Desidero ringraziare in primo luogo gli artisti invitati:
Ferdinando Andolcetti / Mauro Andreani / Emanuele Becheri-Cointreau / Franco Baroni (Paola Landini) / Irma Blank / Sandro Bottari / Antonio Cecchi / Cobàs / Comitato Teste Fiorite / GiovanLuca Cupisti / Anita D’Orazio / Raffaella Formenti / Maurizio Faleni / Paolo Francesconi (Gabriella Francesconi) / Ignazio Fresu / Delio Gennai / Luca Giorgi / Andrea Giuntini / Yonel Hidalgo / Erico Kito / Luca Leggero / Les Liens Invisibles / Lights / Marcantonio Lunardi / Mauro Manfredi (Studio Gennai, Ass. Cult. Il Gabbiano – La Spezia) / Eugenio Miccini (Coll. Carlo Pepi) / Monica Michelotti / Rudy Pulcinelli / Elisabetta Scarpini / Lorena Sireno / Renato Spagnoli / Elena Tozzi / Giacomo Verde.
Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione del progetto, a cura di M. Francesca Pepi, con il patrocinio del Comune di Crespina e della Provincia di Pisa e di Slow Food;
– per la collaborazione tecnica e/o artistica:
Studio GennaiEdizioni PeccoloAtypo.org, eppoi anche Ass. Cult. Fornace Pasquinucci, Biblioteca Comunale di Crespina, Comune di Crespina;
per i prodotti di qualita’ e la cortesia:
Fattoria La Tana, Azienda Agricola Torre a Cenaia, Cantine Gini, Cantina delle Colline Pisane, Salumificio B&M, Caseificio Busti, Bio Colombini, Biscottificio Pasquinucci;
-per il supporto: Physis.
-per la disponibilita’ e/o ospitalita’:
Diocesi di S. Miniato (Ufficio Beni Culturali), Parrocchia di Crespina, Avv. Enrico Pappalardo, dott. Carlo Pepi, Edi Milianti, Fam. Casnati-Manouchian.
Prossimi appuntamenti insieme.
Gio. Battista Tempesti, S. MicheleSab. 12 ottobre, ore 16.
Sala consiliare del Comune di Crespina.
Organizzazione Comune di Crespina e Pro loco.
Presentazione della tesi di laurea in architettura di Margherita Buselli su “Il San Michele vecchio di Crespina: Storia e restauri”, AA. 2012-2013. Saranno presenti l’autrice ed il relatore prof. Michele Zampilli.
Non mancheremo!
Attenzione la presentazione di oggi è stata anticipata alle ore 16. Stesso luogo, sala consiliare del Comune di Crespina, a cura di Comune e Pro loco.
Qualche immagine dall’album dei ricordi…
Alcune foto scattate in occasione della visita guidata agli affreschi di

Giovan Battista e Ranieri Tempesti, passeggiata da Belvedere all’antica Chiesa di San Michele, a cura della nostra associazione, nel quadro del seminario di approfondimento tenuto da Stefano Renzoni su “L’Arcadia a Crespina. Giovan Battista e Ranieri Tempesti”.
logo-FAIDom. 13 ottobre, FAIMARATHON 2013.
“Le colline di Crespina: un affascinante itinerario tra ville e giardini, chiese e oratori”.
“Prima maratona che si corre con gli occhi”.
Progetto FAI, in collaborazione con Comune di Crespina, Pro loco, Misericordia elast but not least, Ass. Cult. Fuori dal Museo.
La nostra Associazione garantirà infatti l’apertura, il presidio del Parco di Montelisi e dell’Oratorio di Belvedere offrendo, per i più curiosi, anche qualche breve illustrazione storico artistica sul luogo e sui percorsi di arte contemporanea che abbiamo progettato con tanti interessanti artisti e …con le loro opere!!
INFO:
Lunghezza percorso: 7 km
Tempo di percorrenza: 2h e 30m
Orario di partenza: PARTENZA DA: Pro-loco (parcheggio antistante), Via Fonda – dalle ore 09.30 – partenze scaglionate fino alle 15.30
Note: È possibile iscriversi alla Maratona dal 1 ottobre presso: Agenzia Viaggi New Taurus, Via Crispi, 25, Pisa; Pro Loco a Crespina tel. 329/4143264 (Luca Vannini) oppure 328/7466048 (Serge Ganna)
Info: Segreteria Fai Toscana
Tel.: 055 214595 ;
Prendete nota!
Sab. 19 ottobre, ore 10
Visita guidata straordinaria alla Collezione Carlo Pepi (Via I Gioielli 13), per piccoli gruppi (pochi posti disponibili: 349-4049695).
Sab. 19 ottobre, ore 17.30.
Sala Consiliare di Crespina.
Incontro dedicato alla poesia, a cura di Edi Milianti e della biblioteca comunale di Crespina, in collaborazione con gli amici della poesia di Pontedera.
Domenica 20 ottobre nuovo appuntamento al SottoVetro di Casciana Terme, ore 17.30
Paolo Francesconi. Grammatica dell’esistenza.
A cura di Ass. Cult. Fuori dal Museo.
A presto!
Francesco Virgili
Presidente
Associazione Culturale
Fuori dal Museohttps://fuoridalmuseo.wordpress.com
Su Facebook…
Annunci