Domenica 23 marzo

Artisti pisani nella Collezione Carlo Pepi. Il Parco e le Camelie

L’occasione del Capodanno pisano offre lo spunto per una particolare visita guidata all’interno delle due sezioni e nel Parco della suggestiva Collezione Carlo Pepi.
L’itinerario delineato sara’ volto a cogliere la presenza di artisti pisani nella raccolta, soffermandosi in modo specifico sul retroterra culturale e sugli orizzonti linguistici ed espressivi in cui si colloca il loro lavoro.

Dai Gioli, che dimoravano nella vicina villa di Fauglia, ospitandovi Giovanni Fattori, fino a Italo Griselli, Giuseppe Viviani, Gianni Bertini, Ferruccio Pizzanelli, Mino Trafeli, Paolo Lapi, Andrea Gabbriellini, Leopoldo Terreni, Delio Gennai…

La visita al Parco di Montelisi, con le installazioni d’arte contemporanea, permettera’ di apprezzare anche l’importante patrimonio botanico, grazie alla guida del dottor Antonio Cambi, che accompagnera’ alla scoperta della camelia del giardino e di alcune interessanti varieta’ dei giardini delle colline tra Crespina e Lari.
Domenica 23 marzo, h. 15.30-17.30

Visita guidata gratuita.

Prenotazione obbligatoria: max 35 persone  email: fuoridalmuseo@gmail.com; 349-4049695

 

Giuseppe Viviani, Alabastri con foglia

Giuseppe Viviani, Alabastri con foglia

Annunci